vitamina-c

Vitamina C: proprietà e funzioni

L’acido L-ascorbico o vitamina C è sicuramente la vitamina più famosa e conosciuta ed è un nutriente indispensabile per il nostro organismo.

Infatti, questa vitamina è stata scoperta dallo studio di una malattia: lo scorbuto, una patologia dovuta alla carenza di vitamina C.

Da qui deriva il nome “acido ascorbico”.

 

I benefici della vitamina C:

  • è un potente antiossidante;
  • interviene nella difesa immunitaria;
  • rende elastica la pelle;
  • aumenta l’assorbimento del ferro;
  • rinforza le ossa e i capelli.

 

Dove si trova più vitamina C:

 

  • peperoni;
  • kiwi;
  • agrumi;
  • peperoncino;
  • verza, insalata, erba cipollina, prezzemolo;
  • spinaci, piselli;
  • banane;
  • radicchio.

 

La vitamina C si degrada con l’esposizione all’ossigeno atmosferico, con la cottura o la manipolazione degli alimenti che la contengono.

Con il congelamento non si perde del tutto, ma in generale per fare il pieno di questa vitamina è ottimale consumare frutta e verdura fresca.

Potrebbe interessarti