Forse ti serve un aiuto: hai bisogno di energia per?
è vero che

È vero che esiste il Blue Monday?

La risposta è… non esattamente! Nel senso che no, il “Blue Monday” in quanto tale non ha nessuna evidenza scientifica. La notizia per cui il terzo lunedì di gennaio sarebbe “il giorno più triste dell’anno” è infatti già stata smentita, ma continua a circolare soprattutto in rete come fenomeno di costume. Quel che esiste indubbiamente e provatamente è invece il cosiddetto “malessere invernale” che tende ad acuirsi proprio in questo periodo, a causa di diversi fattori. Il primo, le poche ore di luce. Sì, perché la mancanza di sole compromette la produzione di vitamina D per cui è facile sentirci tutti più stanchi e vagamente “depressi”. Anche il freddo e il ritorno alle abitudini dopo il Natale contribuiscono alla sensazione di “winter blues”, per dirla con gli americani.

Quindi, se in questo periodo ci si sente particolarmente stanchi e svogliati sappiate che è perfettamente normale e che non è tutto perduto, ci sono diverse cose che si possono fare per contrastare il malessere in attesa della primavera. Come sempre, bisogna partire dall’alimentazione e dall’idratazione: acqua, frutta e verdura sono tutti cibi indicati per ripristinare il benessere psicofisico. No agli zuccheri, sì al cioccolato fondente che contribuisce al buonumore. Praticare attività fisica anche light, per liberarsi dalle tossine in eccesso e sfogare le emozioni negative, lo stress e l’ansia. Infine, qualora fosse necessario un aiuto in più per contrastare la sensazione di torpore e stanchezza, avvalersi del supporto di un integratore multivitaminico con vitamina C e vitamina B1, magnesio, ferro, zinco. Sustenium Plus Limited Edition inoltre può essere assunto anche in acqua calda, per fornire un caldo conforto in questi giorni gelidi!