Consigli per sostenere le difese immunitarie dei bambini | Sustenium
Forse ti serve un aiuto: hai bisogno di energia per?
quante ne sai

Consigli per sostenere le difese immunitarie dei bambini

Con l’avvicinarsi della stagione fredda, i bambini e i ragazzi sono più vulnerabili ai classici malanni autunnali quali raffreddore, tosse, febbriciattola. Per sostenere il sistema immunitario dei più piccoli durante tutto l’anno è bene adottare qualche semplice accorgimento.

Come prima cosa, non bisogna cedere alla tentazione di chiuderli in casa nonostante il freddo – per i bambini e i ragazzi infatti è fondamentale giocare e muoversi all’aria aperta, anche in inverno. Questo aiuta a immagazzinare la vitamina D, la vitamina del sole che è molto importante nella prevenzione delle infezioni.

Inoltre, dato che all’asilo e a scuola entrano in contatto con moltissimi materiali e persone, è importante abituarli a lavare le mani più volte al giorno per almeno un minuto, meglio se con del disinfettante. In questo modo, si prevengono i più comuni malanni come ad esempio il raffreddore. Avere le mani pulite e igienizzate è fondamentale per proteggersi da germi e batteri e dunque non stressare il sistema immunitario.

Attenzione poi a sonno e alimentazione che devono essere ben bilanciati: cercate di far avere loro orari regolari per dormire e per i pasti, che dovranno essere ricchi di frutta, verdura e naturalmente vitamina C, la migliore amica del sistema immunitario.

E a proposito di vitamine, se il vostro bambino dovesse avere bisogno di un alleato in più, per integrare la sua normale alimentazione, potete ricorrere a Sustenium Immuno Junior: l’integratore a base di zinco e vitamina C pensato per sostenere le difese immunitarie dei più piccoli.  Infatti, la Vitamina C e lo Zinco contribuiscono alla normale funzione del sistema immunitario.