Forse ti serve un aiuto: hai bisogno di energia per?
è vero che

5 cose da fare per assumere più fibre

Si sa, le fibre fanno benissimo e sono fondamentali per la salute del corpo. I benefici sono molteplici: ad esempio le fibre sono importanti per la salute del cuore, riducono i rischi legati alle malattie cardiovascolari, favoriscono la regolarità intestinale e aiutano persino a tenere sotto controllo il colesterolo. Ma come integrarle nella propria dieta o assumerne di più? Ecco i nostri cinque consigli.

1. Carciofi, carciofi, carciofi!
Bisogna approfittarne ora, i carciofi sono nuovamente di stagione e lo saranno fino ad aprile. Questo alimento non è solo estremamente versatile in cucina, è anche ottimo per la salute ed è ricco di fibre insolubili che accelerano l’attività intestinale, favoriscono la regolarità e l’espulsione di tossine e sostanze nocive.

2. Optate per la farina di cocco
Non esiste solo la farina 00 per preparare biscotti, muffin, torte e altre prelibatezze. La farina di cocco è un ingrediente ancora poco utilizzato, ma rimane una valida alternativa alla solita farina e in più è ricca di fibre! Pensate che 2 cucchiai di farina di cocco contengono circa 5 grammi di fibre.

3. Sì alla buccia della frutta!
Risparmiate il tempo che usate per pelare la frutta, perché è proprio la buccia, la parte esterna, a essere più ricca di fibre alimentari solubili e non solubili. Si può mangiare la buccia di tutti i frutti tranne per quanto riguarda nespole, banane, cocco, fichi d’india, ananas, kiwi, angurie, melone e agrumi.

4. Preferisci i cereali integrali
A colazione ami pane e marmellata? Perfetto! Per fare il pieno di fibre già dal mattino ti basterà sostituire il pane bianco con pane integrale ai cereali, meglio se di crusca, d’orzo o d’avena.

5. Aggiungi semi ai tuoi frullati
Se ritieni di non assumere abbastanza fibre, i semi possono essere dei grandi alleati. I migliori per apportare fibre all’organismo sono quelli di lino, pensa che 30 grammi di semi di lino contengono ben 8 grammi di fibre! Aggiungili al tuo frullato o al tuo yogurt per renderlo subito più ricco.