Potassio

Il potassio, dopo calcio e fosforo, è il minerale più importante. Infatti rappresenta il 5% del contenuto minerale dell’organismo. Il potassio partecipa alla trasmissione degli impulsi nervosi, alla regolazione della pressione arteriosa, al processo della contrattilità muscolare oltre a svolgere un’importante funzione nell’equilibrio dell’acqua nei tessuti. Lo si trova in tutti gli alimenti ma in particolare nei cibi freschi che non hanno subito processi di conservazione (lenticchie, albicocche, patate, tè, caffè). Una carenza di potassio (ipokaliemia) può avvenire quando ci si espone a lungo a temperature elevate, come succede nella stagione estiva. I sintomi caratteristici sono: disturbi nervosi, debolezza, insonnia, assenza di riflessi e stipsi.

Fonte: “Minerali” di Ariete Salute libri