Iodio

L’organismo umano contiene 10-20 mg di iodio, di cui il 70-80% nella tiroide sotto forma di triiodiotiroina (T3) e tiroxina (T4). Le funzioni biologiche dello iodio sono quindi le stesse svolte da tali ormoni e sono: termogenesi, interviene nel metabolismo glucidico, proteico e lipidico e svolge un ruolo essenziale nel sistema nervoso centrale. I sintomi principali da carenza di iodio sono dovuti ad un malfunzionamento della tiroide con performance negative del sistema nervoso come la difficoltà nella concentrazione.

“Minerali” di Ariete Salute libri