l'ananas brucia i grassi?

È vero che l’ananas brucia i grassi?

La risposta è… no!

Sfatiamo insieme una delle bufale più longeve di sempre.

 

Essendo l’ananas un frutto composto al 90% di acqua, ha sicuramente pochissime calorie, ma non vuol dire che sia in grado di bruciare le calorie o i grassi degli alimenti consumati in precedenza durante il pasto.

 

Su internet, il potere dimagrante dell’ananas viene attribuito alla bromelina, un enzima in grado di digerire le proteine.

Molti non sanno che la bromelina viene estratta dal gambo del frutto e non dalla polpa.

 

Questo non significa che l’ananas non sia un alleato del nostro organismo, presenta anzi diversi nutrienti importanti:

 

  • fibre;
  • vitamine (del gruppo A, B e C);
  • potassio;
  • manganese;

 

Possiamo quindi dire che l’ananas non brucia i grassi in senso stretto, ma contiene nutrienti che favoriscono la digestione.

 

In conclusione, se siete alla ricerca di un metodo per riattivare il metabolismo e smaltire il grasso in eccesso, è consigliabile seguire una dieta equilibrata e fare attività fisica.

Potrebbe interessarti