4 rimedi per la pressione bassa

4 rimedi per la pressione bassa

Caldo, stanchezza, mancanza di energia, stress e disidratazione possono peggiorare la pressione bassa e la sofferenza del caldo. quando le temperature aumentano, la pressione sanguigna scende. Ma esistono dei rimedi al caldo per i cali di pressione e l’ipotensione cronica. Dalle buone abitudini quotidiane a integratori estivi specifici per sentirti come nuovo e dire addio a spossatezza e affaticamento.

La liquirizia
La liquirizia il rimedio della nonna per eccellenza. È tutto naturale ed è pure a km zero perché si produce anche in Italia. L’effetto benefico per la pressione bassa è dato dalla glicirrizina, il principio attivo estratto dalla radice di liquirizia. A livello chimico, agisce aumentando l’azione del cortisolo e quindi la pressione arteriosa. Si compra in polvere, in succo o in bastoncini da masticare, molto pratici da tenere in borsetta per le emergenze.
La liquiriza è sì un rimedio naturale, ma è sempre meglio chiedere al proprio medico o farmacista prima di assumerne quantità moderate per lungo tempo.

Integra i sali minerali ogni giorno con costanza
Potassio e magnesio sono i sali minerali indispensabili per il benessere dell’organismo. Infatti, un’eventuale mancanza di questi micronutrienti (come la carenza di magnesio) potrebbe causare ipotensione. Il magnesio aiuta le nostre cellule a convertire i nutrienti in energia, mentre il potassio ha un effetto vasoattivo sui vasi sanguigni. Per questo gli esperti consigliano di assumere un integratore a base di magnesio e potassio per rinvigorire il corpo, in caso di pressione bassa, senso di spossatezza o affaticamento e stanchezza generale. Prova anche i cibi ricchi di magnesio come i semi di zucca, i germogli di soia e la frutta secca.

Il rimedio goloso: il cioccolato nero
Tra le tante proprietà del cioccolato fondente c’è anche quella di dare una mano in caso di pressione bassa. Oltre a contenere sali minerali come potassio, sodio e magnesio, il cioccolato amaro è anche in grado (a livello chimico) di espandere il volume plasmatico e stimolare i recettori che stringono le arterie. È quindi un ottimo tonico da tenere in casa, in ufficio o in borsa in caso di necessità. Ne basta un quadratino per ottenere gli effetti benefici: utile per la salute, e anche per la linea.

Bottiglietta a portata di mano
Approfitta della borsa del computer per tenere sempre con te una bottiglietta d’acqua. È utile idratare costantemente l’organismo: meglio piccoli sorsi dilazionati durante la giornata, che mezzo litro d’acqua bevuto in pochi minuti. In commercio ci sono anche mini borracce termiche che mantengono i liquidi freschi, occupano poco spazio e sono una scelta green.



Potrebbe interessarti